Perchè realizzare un video in infografica?

Oggi è sempre più importante creare contenuti di qualità e originali, che sappiano anche comunicare le informazioni necessarie.
Le infografiche rispondono esattamente a questa esigenza, dare informazioni, anche complesse, utilizzando disegni e illustrazioni, rendendo il messaggio di facile comprensione per tutti.
Tutte queste qualità si trovano sia nelle infografiche statiche che nei video di infografica, ma questi ultimi hanno molti vantaggi in più, infatti oltre alla forza comunicativa delle illustrazioni, maggiorata dall’animazione, si possono aggiungere musica e voce dando più forza al messaggio che si vuole comunicare.
Per rispondere alla domanda “perchè fare un video di infografica?” elenchiamo i vantaggi principali di questa tecnica di comunicazione:

  • Chi guarda ricorda meglio i concetti.
  • I contenuti sono più coinvolgenti e accattivanti.
  • Sono visibili su tutti i dispositivi (smartphone, tablet, Pc e Tv).
  • Posso essere condivisi sui social network.
  • Aumentano notevolmente i tassi di conversione.
  • Totalmente personalizzabile in ogni aspetto.

I vantaggi sono tanti, la versatilità di questo strumento è il suo punto di forza, per questo l’ utilizzo del video di infografica può essere il più disparato e utile per diverse esigenze:

  • Raccontare la propria azienda o ente pubblico.
  • Lanciare un prodotto.
  • Per spiegare ai propri clienti (o dipendenti)  il funzionamento di procedure, applicazioni o programmi.
  • Presentare ricerche di mercato o dati economici.
  • Per aperture di eventi, fiere o congressi.
  • Arricchire il proprio spazio espositivo.

Se i vantaggi sono tanti, ovviamente non sempre è consigliabile utilizzare video di infografica pura. Nel settore turistico, ad esempio, è indispensabile utilizzare video che mostrino le bellezze del paesaggio o delle strutture ricettive. Ma in questo caso l’infografica può aumentare il valore esponenzialmente del video con l’utilizzo della tecnica di “Tracking”, della quale parleremo più avanti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *